fabio

fotografo matrimoni provincia di Roma
Ciao, mi chiamo Fabio e sono un fotografo di matrimoni.

Non sono uno di quelli nati con la macchina fotografica in mano,
addirittura ricordo che da bambino volevo fare l’inventore e il mio desiderio era quello di volare.

La prima reflex è stata quella che prendevo di nascosto a mio padre,
che giustamente poi mi sgridava perché gli lasciavo si e no 2 pose disponibili.

La mia non era una vera e propria passione, un pò come tutti volevo solamente un ricordo di quello che facevo, dei posti che visitavo, delle gite con gli amici, ed è quello che ancora oggi la fotografia rappresenta per me, una “finestra” affacciata su un ricordo.

La mia carriera di fotografo professionista è iniziata nei set televisivi e nei teatri, fra operatori, quinte, carrelli, macchine da ripresa, a volte in mezzo al pubblico oppure dietro i vetri dei reality show,
dove era necessaria invisibilità e massimo silenzio.

Quest’ultima esperienza televisiva mi ha permesso di sviluppare uno stile che ricalca molto il fotogiornalismo, la necessità di dover raccontare tutto quello che succedeva senza poter interagire con i protagonisti, nascosto e con il massimo silenzio arrivavo a fotografare situazioni a pochi metri senza essere visto o percepito.

Oggi questa caratteristica si può riscontrare nel mio modo di lavorare, lo dicono soprattutto le persone che ho avuto il piacere di fotografare, si sono sentite a proprio agio anche nei momenti più importanti e delicati senza percepire la mia presenza, si sono lasciate andare, hanno avuto piena fiducia in me,
ritrovando poi nelle foto quella “finestra” sul loro ricordo, esattamente come lo hanno vissuto, senza pose forzate o imbarazzanti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi