Fotografo di matrimoni a Latina e provincia
marzo 19, 2018

Il matrimonio durerà? Chiedilo al tuo fotografo!

Lifestyle Weddings

Il fotografo di matrimoni ha l’occhio clinico per valutare la riuscita della vita coniugale

Secondo l’Huffington Post i fotografi di matrimonio starebbero talmente tanto in contatto con la coppia da poterne determinare la durata. Da un’intervista ad esperti wedding photographer americani è nato un interessante articolo nel quale ognuno raccontava la propria esperienza. In genere i fotografi di nozze sviluppano un occhio allenato ad individuare gli indizi che il matrimonio non sia destinato a durare. Nel corso dell’evento sono indubbiamente quelli che trascorrono più tempo con gli sposi: dalle fasi preparatorie a quelle del rito e dei festeggiamenti sino al taglio della torta conclusivo. Basta questo a conoscerli abbastanza? Secondo l’articolo, si!

Sarebbero 8, a dire degli esperti fotografi, i “campanelli d’allarme” a cui prestare attenzione per capire se un matrimonio è ben avviato o promette tutt’altro.

1. Le foto non interessano a lui o a lei

“Le fotografie non interessano a tutti. Anzi, a volte incontro dei clienti ai cui futuri coniugi importa di tutto, tranne che dell’esser fotografati nel giorno del matrimonio.” Racconta Rob Greer, fotografo di matrimoni a Los Angeles, in California. Rob racconta la difficoltà di fotografare una sposa durante l’evento, per il rifiuto deciso della stessa, e la separazione della coppia avvenuta solo 3 mesi dopo. “Credo che una disponibilità a prendere in considerazione i bisogni del partner sia un aspetto determinante di un rapporto soddisfacente a lungo termine. Il che vuol dire accogliere il momento degli scatti pure se essere fotografato è una cosa che non ti fa impazzire”.

2. Più del 20% degli invitati preferisce non venire

Brian Delia, fotografo in New Jersey, punta invece l’attenzione sugli invitati.”Che il 10-15 per cento degli invitati non possa partecipare a un matrimonio è cosa molto comune, ma quando superi il 20-25 per cento dovresti cominciare ad approfondire” ha affermato. Questo sarebbe infatti il segnale di un mancato sostegno da parte di amici e parenti ad un progetto di coppia che vedono fallimentare. Osservazione che nella sua esperienza ha poi trovato riscontro.

3. Poco feeling nella coppia

“Fin troppo spesso ci si concentra su una bella foto da condividere sui social. Le coppie si preoccupano meno di lasciare che il fotografo colga l’amore che si dovrebbe trasmettere in modo spontaneo. È difficile quando le coppie son così scopertamente slegate”. Gretchen Wakeman, fotografa di matrimoni a Scottsdale, in Arizona racconta che quando uno dei due eccede per compensare l’indifferenza dell’altro, sia sempre un cattivo presagio. La sensazione è quella di una mancanza di legame emotivo sincero che fa mal deporre per il futuro.

4. Attenzione ai litigi fra invitati

Matt Adcock, cofondatore della Del Sol Photography di Playa del Carmen, in Messico dice: “Quando fra gli invitati non si fa altro che litigare e fare scenate, è un gran brutto segno”. La sua esperienza gli fa ritenere infatti che un clima poco piacevole a ridosso dell’evento sia un pessimo segnale. “Ricevetti la telefonata di un matrimonio annullato. La sposa raccontò che il testimone aveva fatto sesso con una damigella d’onore della sposa, che in realtà era una dama d’onore, essendo sposata. C’era stata una rissa, e la situazione era precipitata nel caos.” Il matrimonio alla fine non si celebrò.

5. Disaccordo sul budget dell’evento

“Questo matrimonio mi sta mandando in rovina. Il nostro budget è raddoppiato rispetto agli inizi!”. Queste sono le frasi che per Carlos G. Osorio, fotografo di Miami, sono determinati nella durata di un matrimonio. L’accordo economico è fondamentale non solo in funzione dell’evento ma anche per la vita futura. Se si viaggia sul binari separati si finisce per non incontrarsi più.

6. Scambio di battute sarcastiche durante gli scatti

“Nel corso della mia carriera ho immortalato più di mille matrimoni, e so che se vedo una coppia che litiga o bisticcia per tutta la giornata, la cosa non potrà che peggiorare, e probabilmente si concluderà con una separazione”. A dirlo è Rob Greer che svela come a volte le frecciatine sarcastiche non siano un mezzo per stemperare la tensione, bensì un modo per dirsi la pura verità!

7. Coppie basate sull’attrazione fisica

“Abbiamo osservato coppie che erano molto affettuose e affiatate per tutta la serata e adesso son divorziate” ha spiegato Sol Tamargo, di Playa del Carmen, in Messico. Coppie molto giovani che trascorrono tutto il tempo a toccarsi, abbracciarsi e baciarsi, spesso si rivelano degli enormi fuochi di paglia. La passione li travolge ma poi non riescono a reggere la quotidianità e la normalità.

8. Un ricevimento vissuto “separatamente”

L’inizio dei festeggiamenti è sempre un bel momento per la coppia di stare insieme e godersi finalmente la giornata. Quando una coppia si separa a lungo per intrattenere gli ospiti, ballare e trascorrere il tempo con altre persone non è mai un buon segno. “ Ho fotografato un intero ricevimento e alla coppia insieme son riuscito a scattare appena un pugno di foto” ha raccontato infine il fotografo Gretchen Wakeman.

Insomma il fotografo per matrimoni, quando è esperto, pare sia in grado di determinare anche il futuro delle nuove coppie. Sarà proprio vero? Voi cosa ne pensate?

SHARE

Related Posts
Featured
Reportage di matrimoni a Latina
Il foto reportage. Un nuovo approccio alla fotografia di matrimoni
Il fotografo 2018 racconta il matrimonio restando spettatore dell’evento. E’ finita l’epoca del servizio posato. Niente più album standardizzati in cui i matrimoni sembrano tutti uguali. Oggi le coppie che si apprestano a compiere il grande passo non devono più temere di sottoporsi a lunghe ed estenuanti sedute davanti ai flash cercando di ottenere l’espressione o il movimento richiesto. Il ruolo del fotografo è cambiato e la sua presenza è sempre meno invadente. Il fotografo per matrimoni è un osservatore La tradizione vuole che gli sposi prevedano dei tempi dedicati alla fotografia, anche lunghi. Le sedute a casa una volta pronti p ...
Leggi di più
colori nei matrimoni 2018
I colori tendenza del matrimonio 2018
Stai per sposarti e non sai quale tinta scegliere per colorare il tuo matrimonio? Ecco i must di quest’anno Per il 2018 sono in arrivo le nuove tendenze colore primavera estate. Non solo abiti e sfilate ma anche gli eventi, come i matrimoni, dovranno essere al passo con le nuances tendenza 2018. Come scegliere il colore dominante del proprio wedding day è un problema che assilla molte spose. Alcune si lasciano guidare dal tema del matrimonio (vintage, circus, shabby etc.), altre invece vogliono essere certe di non sbagliare e sapere cosa “si porta quest’anno”. Altre spose poi sono ancora indecise per cui non gli resta che affidarsi alle ...
Leggi di più
Latina Fotografo di matrimoni
Sporcarsi? È un mio dovere.
Leggi di più